Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, [LEGGERE QUI].

Pagina Facebook di Vivi Cesena Pagina Twitter di Vivi Cesena

GRAMSCI. I QUADERNI DEL CARCERE E LE RIVISTE RITROVATE

GRAMSCI. I QUADERNI DEL CARCERE E LE RIVISTE RITROVATE
Città: Cesena (Forlì-Cesena)
Luogo: Biblioteca Malatestiana
Categoria:

Periodo: Fino al 31 marzo 2019

Descrizione:

Ha aperto i battenti presso la Biblioteca Malatestiana di Cesena la mostra “Gramsci. I quaderni del carcere e le riviste ritrovate” realizzata dalla Fondazione Gramsci con il patrocinio della Regione Emilia Romagna e del Comune di Cesena, in collaborazione con la Fondazione Antonio Gramsci onlus e la Fondazione Radici della Sinistra di Cesena. La mostra è organizzata dall’Associazione MetaMorfosi. All’inaugurazione, giovedì 17 gennaio alle 16,30, sono intervenuti Christian Castorri, Assessore alla Cultura del Comune di Cesena, Massimo Mezzetti, Assessore Cultura, Politiche giovanili e Politiche per la legalità della Regione Emilia-Romagna. Con loro Gianni Francioni, Francesco Giasi e Luca Paulesu, curatori della mostra e Pietro Folena Presidente di MetaMorfosi.

LA MOSTRA
La mostra dei Quaderni del carcere di Antonio Gramsci è andata arricchendosi nel tempo e nei passaggi da una città all’altra. In questa edizione, ai trentatré quaderni scritti fra il 1929 e il 1935 si aggiungono i due ricevuti a Turi nel 1933 lasciati in bianco – mai esposti in precedenza – e alcune riviste recentemente ritrovate a Ghilarza. Un’ulteriore integrazione è costituita dai libri provenienti dalla biblioteca che Gramsci aveva messo insieme da giovane e da alcuni dei foglietti superstiti di un ampio schedario bibliografico che aveva compilato negli anni del liceo e dell’università.
I collegamenti che si possono stabilire fra manoscritti del carcere, riviste, libri e schede retrodatano agli anni trascorsi in Sardegna la conquista di una già significativa maturità culturale.

Orari: lunedì 14 – 16; da martedì a sabato 9 – 16; domenica e festivi 10 – 16
Info: I.A.T. Comune di Cesena, Piazza del popolo 9; tel. 0547 356327
iat@comune.cesena.fc.it

ALTRI NELLE VICINANZE

Vivi Cesena - Gruppo Vivi Romagna - Elevel srl - P.IVA C.F. 02422490397 - Privacy Policy